Quattro generazioni

Quattro generazioni

1898

Utilizzando un segreto e antico metodo produttivo, Domenis distilla diverse materie prime: vinacce anche, vinacce nere e frutta. La grappa realizzata è già comunemente chiamata “storica” per le sue superiori e particolari caratteristiche organolettiche che la differenziano da tutti gli altri distillati del periodo.

I Domenis si stabiliscono a Cividale del Friuli. L’avo Pietro Domenis fonda la distilleria che comincia a distribuire i suoi prodotti nel territorio friulano.

1951 - 1984

I prodotti Domenis, uscendo dai confini di consumo regionale, si affermano progressivamente in tutto il mercato nazionale. I mutamenti culturali dell’Italia del dopoguerra e degli anni dello sviluppo spostano l’asse della percezione della grappa, da prodotto artigianale a raffinato distillato di dignità pari a molti e più noti prodotti esteri.

Il metodo di distillazione Domenis viene migliorato grazie a ingenti investimenti nell’impianto produttivo. Il know how aziendale viene brevettato: l’impianto ad alambicchi, costituito interamente di rame, e il metodo discontinuo a vapore diretto a bassa pressione costituiscono il marchio di qualità di un’azienda in continua espansione nel mercato.

La legge dello Stato 1559/51 codifica la denominazione “grappa”. Questo nome può essere accordato solo ai distillati provenienti da vinaccia, con l’esclusione specifica di questa possibilità per quelli derivanti dall’utilizzo dell’uva.

1986

Nasce Storica. Il perfetto connubio tra gradazione alcolica e corredo di aromi fanno di questa grappa giovane un prodotto di immediato successo che consente a Domenis di imporsi come leader riconosciuto nel mercato dei distillati di alta gamma.

Domenis continua l’attività di miglioramento della tecnica di distillazione. Nascono i primi prototipi delle acquaviti d’uva, recentemente riapprovate al mercato dei distillati.

1989

Il Consiglio Europeo elabora il regolamento che limita l’uso della denominazione “grappa” unicamente ai distillati di vinaccia prodotti in Italia. Silvano Domenis partecipa attivamente alla stesura del documento in quanto presidente del Consorzio di Tutela Grappa Friulana nato nel 1975.

1998

Domenis festeggia i primi 100 anni di attività di distillazione.

Nasce Storica Nera, la punta di diamante dell’azienda. Domenis spinge la sua arte creando Secolo, una grappa a 60°. Un omaggio al fondatore Pietro e una sfida vinta: quella di creare un distillato armonico e elegante, raffinatissimo e al contempo morbido e vellutato.

1999

Nasce la Linea Biologica di Domenis. La sensibilità dei consumatori per i prodotti derivati da materie prime biologiche trova pronta Domenis che seleziona per queste produzioni solo fornitori di vinacce certificati. Nascono i prodotti kosher, ottenuti secondo le antiche regole della religione ebraica.

Cresce anche in Italia la sensibilità per una vita più sana e sostenibile. La domanda di prodotti ottenuti da colture biologiche aumenta spingendo il mercato a modificare parte dei suoi assetti di offerta.

Domenis comincia a utilizzare anche vinacce di uve provenienti da agricoltura biologica per realizzare le sue grappe.

2001 - 2015

In seguito alle recenti normative relative la guida su strada e alle rinnovate esigenze del consumo, aumenta la domanda di prodotti di più moderato grado alcolico.

Le Monodosi Tascabili di Domenis rinnovano l’immagine del packaging dei distillati. Le confezioni da 5 ml diventano un must per chi desidera l’agilità della qualità. Futura, nelle versioni giovane e riserva, è l’interpretazione di Domenis del nuovo trend nei gusti dei consumatori. Distillati dal moderato tenore alcolico contraddistinti da impeccabile qualità.

Dalla ricerca Domenis nascono Amaro e Sambuca. Liquori raffinati dal gusto intenso che confermano, in due prodotti alternativi alla grappa, la grande qualità Domenis.

Avviata nel 2009 viene completata la riqualificazione dell’immagine aziendale. Nuovo logo e stile rinnovato nel labelling e nel packaging dei prodotti di media e alta gamma.

Storica Nera viene premiata “Etichetta d’Oro” all’International Packaging Competition al Vinitaly 2011 di Verona.

2016

Il 2016 segna l’inizio di un nuovo corso per lo storico marchio DOMENIS® e per la prestigiosa distilleria di Cividale del Friuli, che torna protagonista del mercato dei distillati di alta qualità come “DOMENIS1898 srl”.

Un nuovo corso nel solco della continuità e della tradizione, a tutela e valorizzazione di quel patrimonio di sapienza e di cultura distillatoria ultracentenaria della famiglia Domenis, ma con lo sguardo rivolto al futuro: nuovi prodotti, nuovi mercati, nuove sfide.

Quattro generazioni